Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2012

riflessioni da tempo o del tempo... ?!

Immagine
Interessante. Una mia giovane cliente sta affrontando gli esami di terza media, ne ha parlato con me sul tapis...
Un ben più vegliardo cliente si avvicina e le fa: "Come esami!?Ma quanti anni hai?!" "13 e mezzo!" risponde lei compiaciuta! "Ma daaaai... Pensavo 10!" fa lui, e lei?! Si indigna e se ne va.
Poretta... Tutta orgogliosa di quei 6 mesi esibiti impavidamente, ritortiseli contro da un aspetto fanciullesco assai... La malcapitata neppure sa quanto, tra una ventina danni, sarebbe disposta a dare per vedersi tolti quei 3 anni. E mezzo.
Fa parte della vita. È quella giostra che va, come cantava Spagna, e che non risparmia nessuno! Di certo c'è che abbiamo tanta fretta di "diventare grandi", ma è una grossa ritorsione a noi stessi, e noi lo sappiamo solo dopo... come quando si dice che una cosa te ne accorgi di quant'è importante quando la perdi, o anche che la bellezza sta nei piccoli gesti ma tu sempre lì a osannare quelli cla…

cose da...F**GA!

Immagine
una volta di più sono in mezzo ad una scorribanda gallinsca, ma questa volta esacerbata Patalice ha detto BASTA!
BASTA alle "COSE DA FIGA"! 
non ci son portata, è inutile che mi si voglia infiocchettare in un bell'abitino fucsia (colore della mia estate perché mi dona dannatamente!) con un paio di plateau esagerati (che porto con maestria da prima della classe!), io non sono incline alla figaggine gallinare... non è colpa di nessuno, i miei genitori mi hanno amata e nutrita quand'ero bambina, è proprio che non ce n'è di volermi far andar bene quel tipo di cose lì...
che poi io sono FEMMINISSIMA in un sacco di altre cose: sono attimopatica, nel senso che il secondo prima euforica me ne vò per la città, e quello dopo come si cambia per non morire... sono menata, ma di quelle che le seghe mentali se le fanno di cattiveria, di scorticata al cervelletto proprio, perché se mi vedo brutta e gli altri mi dicono che sono bella, mentono, se mi dicono "come ti trov…

e la vittoria dell'italia e sulla tazza del water

Immagine
...bella questa vittoria sofferta che da un calcio nel sedere alla Regina, ed ora via, sotto col culone della Merkel...
questa passione per la "dietrologia femminile" lascerà il posto a qualcosa di ben più interessante nelle prossime righe, quindi non chidetevi se avete fatto un errore nell'iniziare il post...
l'Italia s'è desta e con l'elmo di scipio ha sfornato una partita coi fiocchi, che poi si sia dovuti arrivare ai rigori per ottenere la vittoria è un dettaglio, a me il cardiopalma è piaciuto... e viva noi!
l'ennesimo post con chiacchiere da Gazzetta Rosa ve lo risparmio, in cambio diuna lamentela gratuita sugli effetti collaterali da virus intestinale... prima il vomito, 24 ore belle pregne di mal di stomaco e conati, poi il cagotto con i suoi effluvi e le sue corse perdifiato fino al bagno più vicino... che una sarebbe così contenta di esclamare al mondo la sua gioia nell'espellere cacca nuovamente dura al posto di quella molliccia poltiglia…

gastronomia di cui parlare...

Immagine
e dopo aver tanto denigrato la categoria, anche il blog di Patalice si trasforma in monotematico e vi parlerà solo/esclusivamente/eccezionalmente di cucina!!!
no dai che scherso gnari!
però l'incursione gastronomica ci sta, e ve la propino...
trattasi però di una cucina particolarissimissima perché DEVE essere dietetica... 
no, non pensate male di me, ve l'ho detto che ho la strenua volontà di diventar meno schelettrica, e poi ad oggi io e il cibo non abbiamo un gioioso rapporto, dato che tutto quel che butto giù...in un modo o nell'altro torna su! ma ho dovuto mettere Brivido a dieta perché la situazione si era fatta abbastanza preoccupante... il ragazzo non mi sta letteralmente più nei pantaloni... e vorrei dire che tutto ciò è merito del mio potenziale sexy, ma la verità è che il sederino della mia dolce metà lievita a più non posso a causa del suo essere una buona forchetta!
e così mi sto inventando 2000 e più ricette a base di verdure, che possano sopperire alla sua dipe…

biscotti che non si mangiano!

Immagine
...la cosa divertente degli italiani è che la loro attenzione si è spostata enormemente da spread&company al biscottone... che io penso al latte in cui pucciarcelo dentro, ed invece tutti gli altri si appellano alla correttezza spagnola... oh, tutto possiamo dire della Nazionale tranne che non sia estremamente coraggiosa/azzardata nella sua favella! 
...un bue così grosso che dice cornuto all'asino nemmeno nei più prosperi sogni...
inevitabilmente si deve parlare di calcio...  non si può esimere nemmeno la più istrionica delle blogger (IO) dalla febbre da contaminazione europea! e così con la Grecia che sfiderà la Germania (in campo... non in politica ma... sarà mica il karma?!) noi ci siamo ritrovati la verde Irlanda con il suo San Patrizio e le birrazze voluminose... e pregare, affinché il dirimpettaio spagnolo non si facesse calare le brache, è stato del tutto indifferente... uomini tutto d'un pezzo sono... LORO!

siamo stati smentiti dai fatti, e meno male che Cassano …

alieni e denaro... che c'azzeccano? leggete qua!

Immagine
... FORSE, dico FORSE, sottolineo FORSE, insisto con FORSE, sono riuscita a togliere il codice sicurezza... indi se ora gli alieni si impadroniranno del mio blog, almeno sarà per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa!
giusto per dare un tono semi serio alle conversazioni bloggose, facciamo si che un gattone di 150kg ci si appenda ai maroni e parliamo di crisi finanziaria... quella globalmondiale che sta mettendo in ginocchio l'Italia fa veramente paura... c'è gente che si appende credendo non ci sia via d'uscita, ed altra che non ce la fa ad arrivare a fine mese... insomma la situazione è più buia delle catacombe, ed altresì profumata... inevitabilmente ha toccato anche l'azienda di famiglia. il settore delle palestre e del wellness, in quel di Brescia è ampiamente inflazionato, ed il Paparotto Gigiotto, uomo dall'etica di ferro e dalla morale intoccabile, delle volte piega le ginocchia innanzi a quello che sta accadendo... lo vedo che ha paura, lo vedo che…

fantasticamente amore io...

Immagine
...non so quanta confidenza abbiate con quel bizzarro aggieggio che vive nelle vostre dimore, e che spesso prende il sopravvento anche sulle vostre scelte (e pure quando non ve ne rendete conto!)... quello che sparaflescia luci/suoni/colori/voci e che è attaccato ad un invisibile tubo catodico... 
vecia la tv, vuoi dire? eccchecccacchio e non potevi farla più semplice!?
oh gnari son letterata io!
comunque, io non ho mai smentito le voci che mi volevano amante saffica della De Filippi, e seguace senza freno delle Parodi, ma la realtà più reale è che a me mi piacciono i telefilmsssss...
quali?
tutti praticamente...  quelli di maggior successo, ma pure quelli che non vuole vedere nessuno nemmeno dipinti, tant'è che alla prima serie lo segano di netto (tipo "Pan Am" n.d.r.)... ma questa pantomima iniziale vuol portare a qualcosa, e la qual cosa è... ma voi "Scrubs" l'avete presente? no perché delle volte mi sento un po' il dottor Jhon Dorian...
...è dai …

errare humanum est...

Immagine
ieri su Rtl 102. 5, all'interno di non so quale programma chiedevano ai radioascoltatori quale fosse stato nella vita il loro sbaglio più grande... un alternarsi di lamentele pesanti sui lavori scelti, sulle relazioni amorose, sugli studi interrorri, sui treni mancati... una marea di "se" che affogava nel latte versato!  
ho pensato alla mia di vita, ai miei di errori, alla mia sfortuna, e al mio destino... e mi sono posta la fatidica domandona da radiotelevisione... qual'è stato il mio sbaglio più grande?
a bruciapelo risponderei NON AVER FATTO LA STUDENTESSA UNIVERSITARIA...  a quest'ora sarei laureata, e magari avrei reso orgogliosi i miei... di contro non avrei potuto lavorare dando una mano in famiglia, e quindi economicamente NON autonoma... percui il mio guardaroba sarebbe meno ricco mi ci ficco di adesso... ciò detto non sarei così chic/glam/trendy... ORRORE!!! 
senza senno e senza rispetto per mio marito, oseri un AVER LASCIATO IL MIO FIDANZATO STORICO CHE …

io?! NON CLASSIFICATA!

Immagine
è divertente quando uno con il quale sei andata scopre che hai la fibrosi cistica, e quasi teme di poter essere contagiato... a parte il dover riflettere con chi me la son fatta prima di convolare a giuste nozze, questa cosa mi ha impensierita parecchio... l'ignoranza dilaga... fermarla non sarà semplice! (...fattostà che il soggetto in questione mi ha vista venerdì sera in piazza e non si è neppure lontanamente avvicinato... fibrosi cistica = lebbra?!) 
un applauso a me stessa che, da ex pseudo anoressica, ancora super mega stra iper fissata col peso/cibo/calorie e controllo, sono riuscita, da ben UNA SETTIMANA a smettere di segnare maniacalmente cosa mangio... dopo 4 anni di onorato servizio l'agendina che mi portavo sempre dietro, ha tutta un'altra funzione... quella di peso morto oggettivamente inutile, presente nella mia borsa!  sono orgogliosa di questo passo avanti, e mi faccio beffe di tutti quanti, anche di quelli che pensano non conti nulla... un piccolo passo p…

ma che roseo weekend...

Immagine
...alla fine debosciata come sono i capelli non li ho manco spuntati... ci ha pensato Jn a fare lo "sporco lavoro" acconciandosi come una paggetta... o Semola (quello di "La Spada nella Roccia") o Fantaghirò... debbo dire che l'effetto è prodigiosamente positivo... le sta veramente bene... e allora perché non l'ho data anch'io la ranzata? vi giustamente domanderete voi altri... perch tra la SuperMamma, Jn e Brivido solo il mio amico Olly era quello che ,nella cerchia, faceva meno ostracismo! indi sabato mi son dirottata sulla mia sobria piega e tanti saluti e baci!  ...sarà per la prossima volta... 
i due addio al nubilato sono andati bene, in modo diametralmente diverso, ma benone...  venerdì sera siamo state in zona movida bresciana per un tardo aperitivo e per un giro della piazza accompagnate da un cartello con scritto "1 euro - AFFITTASI PER LA NOTTE" ... una squadra di pallamano brasiliana ci ha dato un ventino... che cuore! il tutto è stat…

elocubrazioni pre taglio

Immagine
caffè al ginseng... doppio si può fare? non è plausibile che, dopo una notte insonne per il dolore accuminato ai talloni ed un dolce cullar ebbro tra le braccia di Morfeo, tutto debba sfumare in un tardo suono (anzi NON suono) della sveglia... così ho fatto tutto in fretta e furia... meno male che sono super veloce (quando voglio! e ciò non deve essere rivelato a Brivido che mi aspetta infinitamente alle volte... ma che colpa ne ho se NON ho MAI niente da mettermi!?!) ed al lavoro sono arrivata in tempo... due pollici bene bene in alto per me!
stamattina ho i capelli puliti pulti e già mi vien meno voglia di tagliarli... sono così carini ed innocenti... farò bene a sacrificarli?  mah...ai posteri l'ardua sentenza... se domani non avete mie notizie fatevi un rosario per la caducità della mia condizione... ieri sera ho mangiato pane e nutella per festeggiare il compleanno del cognato Rock Man... Jn gli ha organizzato una festa a sorpresa e noi ci siamo fatti trovare festeggiosi al pa…

Patalice tra sogni e reali realtà

Immagine
...che si sappia... io vi guardo!
si vi osservo, leggo i vostri blog, e delle volte mi piacciono più dei miei, scritti con maggior arguzia/ironia/intuito/motivazione... insomme soffro della sindrome della Pavid Blogger... mi cago sotto... sono spaccona quando si tratta di blog, mi crogiolo  nelle parole che scrivo e mi auto complimento con una certa frequenza, e senza moderazione... (delle volte, non tutte, quando ho parlato delle mestruazioni non crogiolavo per un cacchio) però poi se si tratta di metter giù qualcosa che dai in mano a qualcuno che ...boh/magari/forse/chissà divento oscena a dir poco... indi il progetto dello scrivere vien da se che lo vedo più arduo del previsto... e anche se non sarò certo io a mettermi i bastoni tra le ruote, facendomi anzitempo da gufa temo che  non ne farò mai niente... e stà cosa mi rode, perché io ce l'avevo proprio impiantato dentro al petto quel sogno qui... mi trafiggeva tipo spada... ma non quella di Damocle, mezza inutile, che se ne sta lì…

alleluja

Immagine
...e fu così che, pensando a tutt'altro, e con in mente ben altri progetti.... MI TORNARONO LE MESTRUAZIONI!!!

riposte trobette e festoni, ritirati i manifesti che tappezzavano la terra, ora posso concentrarmi su un mal di pancia atroce, sull'inesauribile voglia di schifezze (ieri non 1 non 2 ma bensì 3 gelati!) e su un bell'umore del cappero... ma non una scassapalle qualsiasi, eh no! perché essendo io già abbastanza pesante di mio, debbo dire che i due anni d'assenza ne avevano accomulata parecchia di stronzaggine repressa... ed è stato meraviglioso il fatto che Brivido si sia dimenticato che dovevamo passare la domenica insieme, così, al pranzo che lui e il Paparotto Gigiotto hanno deciso di fare con me e la SuperMamma, ho potuto avere il supporto di tutti mentre strepitavo e mi scendevano anche due appropriatissime lacrimucce di rabbia... GOD SAVE THE MENSTRUATION!

e per giugno... hip hip urrà!

Immagine
benvenuto giugno... riponiamo parecchie speranze su di te, lo sai?  maggio si è portato la terra che trema, gli aumenti sulle tasse, i calciatori che rovinano il loro stesso mondo, la vittoria della juve nel campionato, Donna Summer e un altro pezzo di Bee Gees che se la cantano dal cielo, le bombe piazzate davanti alle scuole che hanno smorzato vite che non andavano smorzate, la Amoruso che ha vinto "Amici" mentre la Emma se la rodeva stoicamente guardando il suo bamboccio ballare con la slandrona e il clima che imperversa tra un susseguirsi di stagioni ogni dì diverse. anche per la vita della vostra beniamina (IO) maggio ha portato cose varie... un super compleanno e tanti super regalissimi, l'ovulazione tornata gioiosamente nelle viscere, crisi da abbandono da parte della SuperMamma che non viene di staccarle di dosso, una tre giorni benefica che è andata meravigliosamente bene e che ha fatto sentire super orgogliosissimissimissima chi l'ha organizzata, un nuovo…