lunedì 6 marzo 2017

Continuo a guardare in là

Siamo già ad un terzo dell'anno...

Che per quelli che stanno spasmodicamente aspettando l'estate (di certo non la sottoscritta) sarà ancora troppo presto, troppo freddo, troppo inverno; ma per me sono stati due mesi (+qualche giorno) velocissimissimi.

Gennaio mi ha lasciato talmente tanto amaro in bocca, da aver festeggiato un nuovo capodanno nei primi giorni di febbraio... 

Febbraio è stato talmente fulmineo, da non accorgermi che il tempo stesse passando, facendolo ad una velocità a dir poco sostenuta, e non solo perché è il mese che dura meno di tutti!

Marzo è iniziato, e con esso tutti son belli felici e contenti ai primi conati di primavera che ci vomita il meteo, per poi pentirsi di raffreddori e mali di stagione, perché hanno il culo scoperto, ma anche io sono più felice e contenta.

Ed il clima non c'entra.

Quando vi ho parlato del messaggio della Micia, non sapevo esattamente il come, ed invece oggi lo so... devo prendere decisioni forti e fare tagli definitivi.

Ed ho paura.
Fa tanta paura.
Ma, a differenza della muta e subdola paura che mi ha mosso nei mesi passati, questa è un brivido friccicoroso, di quelli che scintillano... un po' come quando ti metti in tiro perché sai che "casualmente" incontrerai quello che ti fa svolazzare le farfalle.

Ed è bello.
Dio se è bello.
Stay tuned, la Pata è tornata!

20 commenti:

  1. Oh, come capisco, quanto capisco! Sono anch'io nella fase farfalle e brividi friccicorosi, è fortissimo! Buon lavoro, donna, buon lavoro, Pata! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io sono in un rinnamoramento di me che mi piace tanto POLEPOLE, è quasi come un colpo di fulmine doppio... fantastichevole!

      Elimina
  2. Pata, io a fine febbraio ho "rschiato" davvero di cambiare vita, anche se per pochi mesi.
    Non se n'è fatto più nulla ma sarebbe stata (ancora) una ripartenza, stavolta ancora più drastica.
    Oggi dico: meno male. Ho perso una ghiotta occasione, ma forse è meglio che per ora io stia qui.
    A volte la decisione è anche restare, tagliare ma restare...^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche non scegliere è scegliere MOZZINO, figurati se non lo è restare!
      certo, è una cosa importante mettere sulla bilancia tutto quello che serve mettere... sempre

      Elimina
  3. Quando ho letto "siamo ad un terzo dell'anno" mi sono resa conto che ci siamo arrivati in un lampo.

    In bocca al lupo per quello che deve venire :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ragazze, non correte, non siamo a un terzo dell'anno. ci sono quasi 10 mesi davanti compreso quello appena iniziato. Non siamo ancora a un quarto. ;-) Insomma, c'è un po' più di tempo. Dani

      Elimina
    2. hai perfettamente ragione DANI, a guardarla dalla parte del bicchiere mezzo pieno! è cosa (molto) buona e giusta!

      Elimina
    3. viva il lupo ELE781, sempre e comunque

      Elimina
  4. uh devo prendere decisioni forti e fare tagli definitivi.... ma bene bene far posto, potare l'inutile, quanto mi piace :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. potare l'inutile è la base di ogni momento di felicità PIER, non c'è religione o credenza che possa darmi torto!

      Elimina
  5. ....un quarto, mio cuore, un quarto.... :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...meglio così K... sai che in matematica sono una schiappa(ma con una bella chiappa!)

      Elimina
    2. E al K la patachiappa piace un bel po'. oh, yes...

      Elimina
  6. io non vedo l'ora che arrivi la primavera... odio l'inverno!
    e ti auguro al più presto il meglio del meglio di quello che tu desideri :)
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io mi auguro di realizzare la felicità ROSALBA, in una giornata di sole senza troppo caldo

      Elimina
  7. Vai, prendi decisioni e torna felice! Un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e come disse un illustre barbuto RITAB: obbedisco

      Elimina
  8. Vai, prendi decisioni e torna felice! Un abbraccione!

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!

invest in yourself... che è più meglio

Fate un favore a voi stessi. Imparate a stare da soli. La qualità del vostro tempo, della vostra solitudine, del vostro peso sociale, ...