frugando qua e là

E' morto Fantozzi.
Lunedì.
Era prevedibile Fantozzi morisse di lunedì.
Lui parlava della sfiga dell'uomo comune, così come Max Pezzali cantava delle menate della mia adolescenza, era doveroso morisse nel giorno in cui le persone normalmente odiano l'esistenza, il mondo, il suono del campanello, la vicina di casa, e la commessa che non ha la nostra taglia di quella maglietta FO-TO-NI-CA!

Ah si a tal proposito, cosa moooooooolto importante, nel weekend sono iniziati i saldi.
Che dite?
Sono dissacrante?
Si possono inserire morte e shopping in due notizie a tre righe di distanza?

Mah...
Fattostà che ho fatto pochissime spese coi saldi.
Notevole a dir poco, perché gli facevo il filo da mesi, un sandalo verde smeraldo che mi donerà pazzescamente fino a quando avrò quest'abbronzatura caraibica.

Abbronzatura che abbandonerà questo spettacolare color biscotto, per virare su un rosso sbruciacchioso che mi farà disdicevolmente paonazza... e tutto questo per un farmaco bastardo al quale non mi posso esimere nemmeno volendolo!
E via di crema solare...
Sempre.
Anche la notte, che con il rischio della tintarella di luna, meglio prevenire che curare.

Da quando ho finito la biografia di Frida Kahlo, mi sono resa conto che abbiamo un sacco di cose in comune.
No, non so disegnare.
No, non sono comunista.
No, non abuso di sostanze stupefacenti.
Però abbiamo un sacco di cose in comune.
Che no, non sono ne i baffi ne le sopracciglia.

Sto guardando "Good Wife", un serial legal-drama, avete presente?
Ecco, io non l'avevo mai visto, e mi ci sto appassionando parecchio, e dopo la dipendenza da "Ally McBeal", questa ci voleva proprio... però sono in trepidante attesa della settima stagione de "Il trono di Spade", sto guardando "Mom" e "Modern Family", e mi sto pure myskyzzando "La Signora in giallo"... tutta vita!

Ah, giusto per... il lavoro nuovo non fa schifo.
Non del tutto.
Forse passerò dal part time al tempo pieno.
Forse, ma ancora non è detto e non è deciso.

Non manca la voglia.
Manca un po' di orizzonte, ma lo si troverà.
Forse.
Prima o poi.

Commenti

  1. Che bel mix di novità.... la migliore quella sui sandali! 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono talmente belli ICARO che non mi sento minimamente indignata per questa tua affermazione

      Elimina
  2. Ciao! Ti auguro di trovarti al meglio con il nuovo lavoro :-)
    Io evito i primissimi giorni di saldi, troppo casino...ma magari questo weekend riesco a trovare un po' di tempo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io adoro quel misto di caos ed aspettativa che il saldo ha intrinseco... però SILVIA quest'anno ho dato pochino, mio malgrado

      Elimina
  3. Cara Patalice, lui se ne andato, cioè il suo corpo, ma tutti i suoi ricordi li terremo tutti stretti nel nostro cuore.
    Ciao e buona giornata con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sicuramente l'arte aiuta nel non facile intento dell'immortalità TOMASO

      Elimina
  4. Eh già, il lunedì fa schifo da per sé, figuriamoci dopo una notizia così triste...comunque dissacrante non sei, solo pratica ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. meno male PIETRO, per un momento mi sono (quasi) sentita in colpa...

      Elimina
  5. In effetti è morto proprio di lunedì.
    E' una cosa a cui non avevo fatto caso.
    Considerando il personaggio, non poteva essere altrimenti...

    RispondiElimina
  6. In bocca al lupo per il lavoro!!! :***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. crepi PIER, animalisti concedendo...

      Elimina

Posta un commento

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!

Post popolari in questo blog

..." cuore in arresto favorisca i sentimenti"

Nessun obbligo di commento

cara Chiara ti scrivo